mercoledì 26 settembre 2012

"SOS Amore" di Federica Bosco

Finalmente ho finito di leggerlo. Ci ho messo un po' per mancanza di tempo (e voglia...), ma ce l'ho fatta!
Non è un libro noioso!  E' carino e la scrittura è semplice e scorrevole.



Titolo: SOS Amore
Autore: Federica Bosco
Genere: Letteratura rosa

La protagonista è Chiara, una segretaria trentacinquenne di Milano, che lavora in uno studio di avvocati ed è l'amante segreta di Andrea, uno dei suoi datori di lavoro, sposato.

Chiara è una persona positiva ed ironica ma con una bassa autostima; dice un sacco di bugie "dette a fin di bene" per non ferire gli altri e si fa ripetutamente usare da chiunque, perdonando loro ogni tipo di angheria: amici (finti), famiglia, colleghi e primo tra tutti proprio da Andrea che giura in continuazione di lasciare prima o poi la moglie.

Decisa di volerlo sposare, si rivolge a un terapeuta per chiedere come fare a convincere il suo amante clandestino a lasciare definitivamente la moglie per stare ufficialmente con lei. 

In ventuno sedute racconterà la sua vita presente e passata piena di uomini sbagliati, delusioni e perdite.
All'inizio della lettura ho considerato la protagonista un'emerita idiota! Non si può farsi trattare a quel modo da chiunque. 
Poi l'ho rivalutata.

Questo libro lo consiglierei a chi si è sentito uno sfigato almeno per una volta nella vita =) e in particolare a chi ha l'autostima sotto le scarpe, a chi non sa affermare le proprie idee e scelte nella vita, facendosi sopraffare dagli altri: leggerlo potrebbe darvi un aiuto o comunque un input per finalmente tirar fuori gli artigli (se c'è riuscita una testa dura come la protagonista, non potete non farcela anche voi!).

xoxo

Nessun commento:

Posta un commento

♥ Grazie per avermi lasciato il tuo commento ♥

Per ricevere le notifiche di nuovi commenti a questo post (comprese le mie risposte), seleziona l'opzione INVIAMI NOTIFICHE, in basso a destra.

Love ya! debby